0 0

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può copiare e condividere questo URL

Zucchine alla scapece

Caratteristiche:
  • Vegano
  • Vegetariano
Cucina:
  • Ingredienti per 4 persone
  • Facile

Le zucchine alla scapece sono un piatto tipico napoletano.
Si tratta di zucchine tagliate a rondelle sottili e poi fritte, esse poi vengono condite con una marinata a base di aceto, aglio e menta che le rende davvero deliziose.
Il nome di questa pietanza deriva dal termine spagnolo “escabeche”che sta ad indicare una qualsiasi pietanza che viene prima fritta e poi condita con una marinata all’aceto.
Se siete alla ricerca di un contorno fresco e dal sapore sfizioso, armatevi di coltello ed iniziate a far rondelle…

Prova anche le melanzane a funghetto e le melanzane arrostite !

Preparazione

1
Fatto

Laviamo e spuntiamo le zucchine.
Tagliamole a rondelle sottili e poi friggiamole in abbondante olio bollente.
Scoliamo su carta assorbente.

2
Fatto

In una ciotola prepariamo la marinata.
Tagliamo l'aglio a pezzetti, uniamo le fogli di menta (mi raccomando non lesinate sulla menta!) ed aggiungiamo l'aceto, condiamo con un pizzico di sale e completiamo con un paio di cucchiai di olio. Mescoliamo bene la nostra marinata.
Poniamo le zucchine sul piatto da portata ed irroriamo con la marinata,rigiriamo bene per far si che tutte le zucchine siano ben condite.
Lasciar raffreddare prima di servire!

Il Consiglio

Preparate questo piatto con anticipo, in modo che la marinata penetri bene e le zucchine si insaporiscano a dovere. Inoltre se non siete amanti dei sapori troppo pungenti vi consiglio di utilizzare dell'aceto di mele al posto di quello di vino, renderà il piatto più delicato!

Aggiungi il tuo commento

spaghetti-186338_960_720
precedente
Spaghetti al pesto
Bruschette con gamberetti
successiva
Bruschette con gamberetti