0 0

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può copiare e condividere questo URL

Spaghetti ai lupini

Cucina:
  • Ingredienti per 4 persone
  • Facile

Gli Spaghetti ai lupini sono il piatto che ho preparato Domenica a pranzo per il mio maritino…era ora di utilizzare il servizio di piatti con coralli e pesciolini che ho comprato quest’estate ad Ischia!
Per chi non conoscesse i famigerati lupini, si tratta di molluschi simili alle vongole che, quando sono appena pescati, non hanno, a mio avviso, nulla da invidiare ai suddetti cugini più famosi!
Proprio come le vongole possono diventare condimento per la pasta, cotte in soute, o semplicemente arricchire zuppe.
Cosa non da poco, a differenza delle vongole, il guscio è bello liscio liscio, non ci sono quelle antipatiche scanalature dentro le quali si annida sempre la sabbia!

Se vi va andate al mercato del pesce, o semplicemente dal vostro pescivendolo di fiducia e cucinate insieme a me questo goloso piatto!

Potrebbe interessarti anche il risotto di mare con le zucchine   oppure i fusilli risottati  con polpa di granchio !

Preparazione

1
Fatto

Iniziamo col pulire bene i lupini, eliminiamo quelli aperti o rotti perchè potrebbero contenere sabbia, e mettiamoli a spurgare per almeno 1 ora in acqua fredda, cambiandola almeno un paio di volte. Alla fine del procedimento scoliamo l'acqua che avrà raccolto tutte le impurità.

2
Fatto

In un tegame versiamo l'olio, aggiungiamo lo spicchio d'aglio, il prezzemolo tritato ed il peperoncino. Facciamo cuocere per qualche minuto, dopo aggiungiamo i pomodorini (io elimino sempre i semi) e le foglie di menta! Questo è un trucchetto che ho rubato ad uno chef il quale mi ha spiegato che il sapore fresco della menta, a patto che sia poca e non sovrasti gli altri sapori, esalta il gusto delle vongole e dei lupini...e io non sapevo niente...hai capito questi chef...ne sanno una più del diavolo!

3
Fatto

Non ci resta che aggiungere i nostri lupini e coprire con un coperchio fino a quando non si saranno tutti aperti.
Lasciamo cuocere per pochi minuti.

4
Fatto

Lessiamo gli spaghetti in acqua salata , però attenzione, scoliamoli bene al dente conservando un poco dell'acqua di cottura.
Sospendiamo i lupini dal sugo e teniamoli in caldo in un piatto, versiamo la pasta nel tegame del sugo e , aiutandoci con l'acqua di cottura, finiamo di cuocere la pasta.
In questo modo l'amido della pasta renderà il sugo cremoso come quello dei ristoranti!
Impiattiamo la pasta completando il piatto con i restanti lupini.

Aggiungi il tuo commento

Torta Red Velvet
precedente
Torta Red Velvet
Carote burro e salvia
successiva
Carote burro e salvia