0 0

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può copiare e condividere questo URL

Ingredienti

1 cavolo circa 800 g
5 cucchiai burro
3 cucchiai farina
500 ml latte
2 uova
50 g grana grattugiato
120 g pangrattato
3 rametti prezzemolo
2 cucchiai sale grosso
2 cucchiai burro per lo stampo

Sformato di cavolfiore

Caratteristiche:
  • Vegetariano
Cucina:
  • 45 min
  • Ingredienti per 6 persone
  • Medio
  • 180

Lo sformato di cavolfiore è un piatto sfizioso e gustoso realizzato con cimette di cavolfiore sbollentate, besciamella, uova e parmigiano. Dorato fuori e morbido dentro! Un ottimo modo per far mangiare il cavolfiore ai bambini.

Scopri altre ricette per contorni saporiti!

 

Preparazione

1
Fatto

Pulite il cavolo lavatelo e divetelo in cimette.
In un apentola portate a bollore 3 litri di acqua con il sale grosso e fate cuocere il cavolo per 10 minuti, le cime dovranno essere tenere tanto da infilzarsi con una forchetta.
Scolate e lasciate raffreddare.

2
Fatto

Tritate le cimette e fate soffriggere in una padella con 2 cucchiai di burro.

3
Fatto

Trasferite il cavolo in una ciotola, aggiungete il grana, il prezzemolo tritato, 100 g di pangrattato, e il pepe.

4
Fatto

Preparate ora la besciamella

Fate fondere in un tegame 3 cucchiai di burro, aggiungete la farina e mescolate fino anche non avrà assunto colore bruno, aggiungete il latte a filo e portate a bollore.
Fate cuocere fino a a che la salsa avrà assunto la giusta consistenza.

5
Fatto

Incorporate la besciamella ai cavolfiori, fate intiepidire e aggiungete le uova intere mescolando per amalgamare tutti gli ingredienti.

6
Fatto

Scaldate il forno a 180°.
Spennelate uno stampo da plumcake con il burro, spolverizzate con il pagrattato rimasto e riempite con il composto.
Riempite la teglia del forno con acqua bollente e poggiatevi al centro lo stampo.

7
Fatto

Fate cuocere a bagnomaria per 45 minuti e se la superficie dovesse scurire troppo copritela con carta d’alluminio.
Provate la cottura con uno stuzzicadenti, dovrà risultare asciutto.

8
Fatto

Sfornate e lasciate raffreddare per 30 minuti prima di sformare.
Sformate su un piatto da portata e cospargete con i pinoli rimasti e foglioline di prezzemolo.

Il Consiglio

Se durante la cottura della besciamella dovessro formarsi grumi, non temete. Il trucco e frullare il tutto con un mixer ad immersione ed otterrete una besciamella liscia e perfetta

Aggiungi il tuo commento

zucchine e carote sottaceto
precedente
Zucchine e carote sottaceto
pesto di zucchine
successiva
Pesto di zucchine