0 0

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Ruoto 22 cm di diametro
400 g farina
160 g zucchero
150 g burro
1 bustina lievito per dolci
3 uova
1 bustina vanillina
q.b. buccia di arancia
Per la crema
400 g ricotta
6 cucchiai zucchero a velo
q.b. gocce di cioccolato
Per guarnire
q.b. zucchero a velo

Sbriciolata morbida alla ricotta

Caratteristiche:
  • Vegetariano
Cucina:
  • Ingredienti per 8 persone
  • Facile
  • 40 minuti

La sbriciolata morbida alla ricotta è il dolce perfetto per finire in bellezza il vostro pranzo domenicale! E se vi state chiedendo il perchè, il motivo è facilissimo…la preparazione è veloce e quindi, se siete alle prese con lasagne e secondi elaborati, questa sbriciolata vi porterà via pochissimo tempo!
L’impasto dalla consistenza morbida si lavora velocemente, preferibilmente con una forchetta per non riscaldarlo troppo con le mani, e la farcia è ottenuta semplicemente unendo dello zucchero a velo alla ricotta, aggiungete una manciata di gocce di cioccolato et voilà…il dolce è servito!

Prova anche la nostra crostata con lemon curd e la crostata al cioccolato!

Preparazione

1
Fatto

Per preparare la base della torta uniamo in una ciotola tutte le polveri :farina. zucchero, lievito e vanillina.
Misceliamole bene
Aggiungiamo le uova e mescoliamo con una forchetta o un cucchiaio.
In ultimo uniamo il burro freddo a tocchetti e la buccia di arancia grattugiata.
Lavoriamo velocemente formando delle grosse briciole. L'impasto non deve essere liscio.

2
Fatto

In un altra ciotola lavoriamo la ricotta con lo zucchero a velo. Uniamo le gocce di cioccolato.

3
Fatto

Foderiamo il ruoto con la carta forno ed adagiamo un primo strato di impasto, facendo una leggera pressione.
Versiamo la farcia alla ricotta e ricopriamo con il restante impasto lasciandolo bricioloso.
Spolveriamo la superficie della torta con poco zucchero semolato.

4
Fatto

Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.
Se la superficie della torta inizia a colorarsi troppo, copriamo con un foglio di stagnola.
Lasciare riposare almeno un oretta.
Spolveriamo con lo zucchero a velo prima di servire.

Aggiungi il tuo commento

Paninetti napoletani veloci
precedente
Paninetti napoletani veloci
Crema delizia di limone
successiva
Ganache al cioccolato bianco