0 0

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può copiare e condividere questo URL

Parmigiana di melanzane

Caratteristiche:
  • Vegetariano
Cucina:
  • 35 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Medio
  • 200°

La parmigiana di melanzane è la regina dell’estate!
In tutto il Mediterraneo, dalla Sicilia alla Campania, ogni famiglia custodisce la sua particolare versione di questo piatto. C’è chi impana le fette di melanzana nell’uovo prima di friggerle, chi le infarina, o chi, come me, le frigge in purezza. Altre differenza riguardano il ripieno della parmigiana, mozzarella,provola, chi addirittura aggiunge delle fette di prosciutto cotto…
La costante sono sempre melanzane, buon sugo di pomodoro e tanto parmigiano grattugiato, e d’altronde tanto basta per portare in tavola il piatto più goloso della bella stagione.
La mia raccomandazione personale riguarda il sugo di pomodoro che deve essere molto molto ristretto, pena una parmigiana che non mantiene il taglio e si sfalda, e, per lo stesso motivo, evito la mozzarella, più ricca di latte, ed uso del buon fior di latte che, qualche oretta prima di cucinare, taglio a dadini e pongo in un colino per eliminare il liquido in eccesso.

Prova anche i crocché di patate e melanzane.

Preparazione

1
Fatto

Laviamo e spuntiamo le melanzane, tagliamole a fette sottili dello stesso spessore.
Friggiamole in abbondante olio bollente e scoliamole su carta assorbente.

2
Fatto

Prepariamo il sugo, in una pentola mettiamo un filo di olio extravergine, l'aglio e la cipolla sminuzzata. Facciamo imbiondire ed aggiungiamo la passata di pomodoro. Facciamo cuocere fino a quando il sugo non si sarà ridotto della metà, eliminiamo l'aglio e saliamo. Profumiamo con abbondante basilico. Facciamo raffreddare.

3
Fatto

Tagliamo il fior di latte a dadini e poniamolo in un colino per fargli perdere i liquidi in eccesso.
Sporchiamo il fondo di una pirofila da forno con il sugo di pomodoro ed adagiamoci uno strato compatto di melanzane fritte, aggiungiamo altro sugo, una spolverata di parmigiano ed il fior di latte. Ripetere l'operazione fino ad ultimare gli ingredienti.
Condire l'ultimo strato di melanzane solo con abbondante sugo di pomodoro.

4
Fatto

Cuociamo la nostra parmigiana in forno ventilato a 200° per circa 35 minuti.
Sfornare e lasciar riposare almeno un oretta e mezza prima di servire.

Il Consiglio

La parmigiana è un piatto che non va assolutamente gustato appena uscito dal forno! E' buona norma prepararla in anticipo, di solito un paio di ore prima del pasto.

Aggiungi il tuo commento

Sedanini con crema di peperoni
precedente
Sedanini con crema di peperoni
Cheesecake al forno con fragole
successiva
Cheesecake al forno con fragole