0 0

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può copiare e condividere questo URL

Ingredienti

1 rotolo di pasta per pizza pronto
200 g salumi misti a dadini
150 g formaggi misti a dadini
q.b. parmigiano grattugiato
q.b. pepe
1 uovo per spennellare

Paninetti napoletani veloci

Cucina:
  • Ingredienti per 4 persone
  • Facile
  • 180°

I paninetti napoletani veloci sono un idea furba per preparare qualcosa di buono all’ultimo minuto.
Sabato sera ero al supermercato con mio marito, e come al solito lui aveva “voglia di qualcosa di buono” per la cena… “che ne dici di preparare dei panini napoletani?” mi fa lui con una voce candida, guardo l’orologio e sono le 19:30, e come faccio a preparare l’ impasto e farlo lievitare? ceneremo all’una di notte se tutto va bene!
Ed ecco che l’occhio mi cade nel banco frigo: c’erano dei rotoli di pasta pizza già pronti, di quelli che vanno srotolati e conditi, e mi sono detta…”perchè no!”.
Insomma per non tirarvela ancora per le lunghe in mezz’ora ho preparato dei paninetti napoletani abbastanza soddisfacenti…buonissimi a detta di mio marito…
Certo nulla a che vedere con la ricetta classica che, oltre ad un impasto ricco e morbido, prevede l’aggiunta di sugna e ciccioli che io ho omesso.
Vi prometto che a breve posterò la ricetta degli originali, ma per ora vi lascio a questi rustici ricchi e golosi che vale comunque la pena assaggiare!

Prova anche i nostri bacetti rustici e le treccine al cotto !

Preparazione

1
Fatto

Srotoliamo l'impasto della pizza su di una spianatoia e tagliamo salumi e formaggi a cubetti

2
Fatto

Aggiungiamo i salumi ed i formaggi, spolveriamo con il formaggio grattugiato e completiamo con una macinata di pepe nero.

3
Fatto

arrotoliamo adesso l'impasto dalla parte più lunga fino a formare un salsicciotto che andremo a tagliare in pezzi della grandezza di circa 8 cm.

4
Fatto

Adagiamo i nostri paninetti napoletani su una placca ricoperta di carta forno e spennelliamo la superficie di ognuno con l'uovo battuto.
Inforniamo a 180° per circa 20 minuti.
Sforniamo e lasciamo riposare per pochi minuti, serviamoli non bollenti ma ancora caldi.

Aggiungi il tuo commento

Parmigiana di patate
precedente
Parmigiana di patate
Sbriciolata morbida alla ricotta
successiva
Sbriciolata morbida alla ricotta