0 0

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può copiare e condividere questo URL

Ingredienti

25/30 kumquat possibilmente freschi appena raccolti
300 ml alcool puro
300 ml acqua
250 g zucchero

Liquore al kumquat o mandarino cinese

Caratteristiche:
  • Vegano
Cucina:
  • Facile

Quest’anno il mio alberello mi ha regalato davvero tantissimi frutti! Così, dopo la marmellata al kumquat, ho deciso di impiegare qualcuno dei miei mandarini per fare il Liquore al kumquat o mandarino cinese. La prima volta ricordo di averlo assaggiato durante la mia vacanza a Santorini, il suo aroma fruttato subito mi conquistò, tanto che mi riproposi, una volta ritornata a casa, di rifarlo, ma ahimè la mia idea cadde nel dimenticatoi.

Ora dopo un pò di anni, e complice il mio alberello di mandarini cinesi, non posso più tirarmi in dietro, è l’ora di mettersi all’opera!

Preparazione

1
Fatto

Mettere in un barattolo capiente i kumquat interi, ben lavati ed asciugati, versare tutto l’alcool, chiudere bene e lasciar macerare per 8 giorni in dispensa al riparo da luci.
Il nono giorno confezioniamo il nostro liquore.

2
Fatto

Cominciamo col versare in una pentola l’acqua con lo zucchero, portare a bollore e spegnere il fuoco. Lasciar raffreddare bene.
Preleviamo dalla nostra dispensa il barattolo con i kumquat e, con l’aiuto di un colino, filtrarne il contenuto in una ciotola in modo che i frutti si dividano dall'alcool.
Non ci resta che unire all'alcool lo sciroppo di zucchero freddato, Imbottigliare et voilà….il gioco è fatto!

Aggiungi il tuo commento

Liquore al cioccolato con rum
precedente
Liquore al cioccolato con rum
Crema inglese
successiva
Crema inglese