0 0

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Stampo da 24 cm
Per la frolla al cioccolato
280 g farina
150 g zucchero
1 uovo
25 g cacao amaro in polvere
150 g burro
6 g lievito per dolci
1 vanillina
Per la farcia
400 g ricotta
1 uovo
80 g zucchero
250 g marmellata di amarene

Crostata Foresta Nera

Caratteristiche:
  • Vegetariano
Cucina:
  • Medio
  • 180 °

La Crostata Foresta Nera è un dolce molto goloso e particolare. Se siete amanti delle amarene, e del cioccolato (chi non lo è) dovete assolutamente provare questa crostata.
Si tratta di una base fatta di frolla cioccolattosa e fondente, non a caso ho usato la ricetta di sua maestà il Re Del Cioccolato Ernst Knam, il ripieno invece prevede un primo strato di marmellata di amarene che viene poi ricoperto da una morbida crema alla ricotta.
Ho pensato di battezzare il mio dolce facendo riferimento alla famosa torta Foresta Nera proprio perchè, come nella ricetta originale della torta, anche nella mia crostata ho voluto abbinare il sapore dolce del cioccolato con quello un pò più aspro e deciso delle amarene, gli ingredienti appunto principe della famosa torta.
Vi prometto che presto posterò la ricetta della Foresta Nera originale, ma nel mentre vi lascio ad una degna sostituta, provatela non ve ne pentirete!

Prova anche la crostata al cioccolato e la crostata con lemon curd!

Preparazione

1
Fatto

Prima di tutto bisogna preparare la frolla.
Quindi su di una spianatoia iniziamo ad impastare velocemente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio che metteremo a riposare in frigo per almeno 20 minuti vai alla ricetta

2
Fatto

Trascorso questo tempo stendiamo la frolla, tenendone un poco da parte per la decorazione, io vi consiglio di farlo tra due fogli di carta forno perchè è molto friabile, e foderiamo con essa uno stampo da crostata, eliminiamo il foglio di carta superiore e livelliamo i bordi .

3
Fatto

In una ciotola versiamo la ricotta, l'uovo e lo zucchero e, con una frusta a mano per evitare che la ricotta diventi troppo liquida, lavoriamo fino ad avere una crema omogenea.

4
Fatto

Non ci resta che comporre la crostata.
Iniziamo con lo spalmare la marmellata sul fondo della frolla, e poi successivamente versiamo su di essa la crema di ricotta.

5
Fatto

Livelliamo bene e decoriamo la crostata con la restante frolla, io ho optato per un motivo a fiori tagliando la frolla con delle formine da biscotti, ma il classico motivo a rete va benissimo se preferite.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti.

Il Consiglio

Questo è un dolce che va assaporato esclusivamente ben freddo e riposato, meglio se preparato il giorno prima!

Aggiungi il tuo commento

Cannoletti di ricotta e cannella
precedente
Cannoletti di ricotta e cannella
frolla al cioccolato
successiva
Frolla al cioccolato di Ernst Knam