0 0

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può copiare e condividere questo URL

Ingredienti

500 g alici fresche
2 uova
q.b. farina
q.b. olio per friggere
q.b. sale
q.b. pepe

Alici indorate e fritte

Cucina:
  • Ingredienti per 4 persone
  • Medio

La ricetta di oggi, le alici indorate e fritte, sono un classico della tradizione marinara.

Il termine indorate descrive l’involucro, dorato appunto, che avvolge queste alici, che vengono passate nell’uovo battuto prima di essere fritte.

Il piatto può essere presentato come antipasto o come secondo di pesce, io vi consiglio in entrambi i casi di prepararne una buona quantità perché la metà le mangerete prima di portarle in tavola, questo è infatti il tipico piatto che a Napoli entra nella categoria “Friennmagnann”.

Scopri le altre ricette per realizzare secondi piatti semplici e gustosi.

Preparazione

1
Fatto

Pulire le alici o farsele pulire dal proprio pescivendolo come faccio io per risparmiare tempo
Spinarle e aprirle a libro, sciacquarle bene e metterle a scolare in un colapasta.

2
Fatto

Ne frattempo preparare due piatti uno contenente la farina e l’altro le uova battute con un pizzico di sale e del pepe.

3
Fatto

Riscaldare abbondante olio in una padella alta e friggere le alici poche per volta passandole una per volta prima nella farina,e poi nelle uova.
Appena saranno belle dorate, poggiarle su carta assorbente, regolare si sale e pepe e servire calde.

Aggiungi il tuo commento

Torta di ricotta e mortadella
precedente
Torta di ricotta e mortadella
Bocconcini di pollo baby
successiva
Bocconcini di pollo baby