0 0

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può copiare e condividere questo URL

Ingredienti

1,5 kg agnello da latte
50 g dadini di prosciutto crudo
50 ml olio di oliva
1 e 1/2 limoni
3 tuorli
100 ml vino bianco
1 ciuffo prezzemolo
1 cucchiaio maggiorana
1 cipolla
sale
pepe

Abbacchio al limone

Cucina:
  • Ingredienti per 6 persone
  • Medio

Immancabile sulle tavole laziali è l’ abbacchio, antico termine che indica l’agnello giovane, tra i 28 e 40 giorni di età.
L’ogine del nome sembra derivi dal termine abeculao oveculadal diminutivoovis, cioè pecora.
La ricetta di oggi lo vede protagonista, cotto in casseruola con un battuto di uova.

Scopri le altre ricette per realizzare secondi piatti semplici e gustosi.

Preparazione

1
Fatto

Tagliate l’agnello a pezzi e strofinateli con mezzo limone, sciacquatelo bene e tamponatelo con carta assorbente.

2
Fatto

In una casseruola scaldate l’olio e versatevi il prosciutto crudo a dadini e la cipolla tritata. Aggiungete l’agnello, salate e pepate e fatelo dorare da tutti i lati.

3
Fatto

Sfumate con il vino e continuate la cottura per un’ora, aggiungendo acqua calda quando sarà necessario.

4
Fatto

In una ciotola sbattete le uova con il prezzemolo e la maggiorana tritata, aggiungete un poco di scorza limone grattugiata e il succo del limone rimasto.

5
Fatto

Abbassate la fiamma e a cottura ultimata incorporate le uova. Mescolate e fate rapprendere lasciando però i tuorli cremosi.

6
Fatto

Togliete dal fuoco e servite caldo.

Aggiungi il tuo commento

Carciofi ripieni
precedente
Carciofi ripieni con fonduta di pecorino
Gnocchi con crema di broccoli e pecorino
successiva
Gnocchi con crema di broccoli e pecorino